Acque Spray: Il vero must have dell’estate 2017

Ciao ragazze!!! 🍭

Per ampliare il sito ho pensato di aggiungere al Blog una nuova sezione, quella degli ultimi trend!! Spero vi faccia piacere, mi sembra che possa dare più completezza agli argomenti che trattiamo e che per voi possa essere utile ed interessante rimanere aggiornate sulle news in fatto di beauty e cosmesi!!

Il primo trend che andremo a scoprire insieme per inaugurare la nuova rubrica è quello delle acque idratanti!!!

Super utili e super in voga in questa stagione sono un vero must have per combattere il caldo ed apparire sempre fresche come appena sveglie.

Le acque idratanti sono perfette da spruzzare sul volto nell’arco della giornata in modo da garantire alla nostra pelle un tocco supplementare di idratazione. SONO FANTASTICHE!!!

Ne esistono di vario genere e con svariati scopi! Alcune acque spray sono addirittura reperibili, sia in formati grandi, perfetti da tenere in casa, che in minisize da borsetta, perfette per darvi una rinfrescata durante il lavoro, la spiaggia o ovunque voi stiate trascorrendo le vostre giornate!!

Qui di seguito vi mostrerò le più famose e poi vi lascerò il link alla novità assoluta in casa Lierac, lo spray  Hydragenist Brume De Réveil Hydratante Oxygénante Repulpante, di cui vi farò una recensione dettagliata e di cui vi darò il mio personalissimo parere dopo averla testata.

Ma torniamo alle acque spray quello che c’è da sapere a mio avviso e secondo la mia personale esperienza è che in commercio vi sono tantissime acque spray ma secondo me sono divisibili in quattro categorie:

1️⃣ quelle lenitive

2️⃣ le acque rinfrescanti/fortificanti

3️⃣ fissative per il trucco

4️⃣ idratanti e rimpolpanti.

Ho pensato di portarvi come esempio un’acqua spray per ogni categoria, in modo da darvi un’idea in più su quello che si può reperire in commercio.

1️⃣INIZIAMO DALLE ACQUE LENITIVE:

Vengono spruzzate sul volto quando sentiamo la nostra pelle affaticata, irritata o arrossata, sono perfette durante e dopo l’esposizione ai raggi solari per diminuire il rossore e la sensazione di fastidio. Possono essere usate al posto del doposole o associate ad essi, magari in momenti diversi della giornata.

L’esempio principe di questa categoria è l’acqua spray di Avène (nome del prodotto in commercio Eau Thermale Avène), non l’ho ancora recensita qui sul blog, ma se foste interessate ad una mia recensione in proposito non esitate a scrivermelo con un commento, per ora si tratta solo di un excursus generale nel mondo delle acque spray.

In ogni caso vi lascio qui la foto tratta dal sito di Avène in modo che capiate immediatamente di quale prodotto stiamo parlando. L’avrete vista una miriade di volte nella vostra farmacia di fiducia, è una vera e propria bomboletta e possiamo trovarla sia nella full size da 300ml, che nel formato da borsetta da 150ml. In entrambi i casi il prezzo è molto abbordabile, infatti la taglia grande ha un costo di 11,90€, mentre per la piccola è di 9 Euro circa.

Le proprietà lenitive di questo prodotto sono dovute proprio al componente dal quale prende il suo nome e cioè l’acqua termale di Avène.

Un vero must, forse la pioniera nel mondo delle acque spray!

Se non doveste trovarla o ne ricercaste una simile per caratteristiche, secondo me potreste provare quella di La Roche Posay, dalle proprietà lenitive e protettive.

2️⃣VENIAMO A QUELLA CHE PER ME É LA SECONDA CATEGORIA: LE ACQUE RINFRESCANTI E FORTIFICANTI.

Sono perfette per la città, ideali da portare in borsetta e da spruzzare quando la calura estiva diventa insopportabile e la nostra pelle tende ad inaridirsi, un tocco di idratazione in più non è mai un male, sarebbe inoltre molto più scomodo se dovessimo portare nella nostra borsetta gli altri prodotti che usiamo per la nostra skincare routine e dovessimo riapplicarli a scuola o in ufficio.

Ve ne sono alcune arricchite di minerali, che conferiscono inoltre alla pelle un aspetto più luminoso e rigenerato, in quanto posseggono delle proprietà fortificanti: vi cito ad esempio l’acqua spray di Vichy (nome completo Acqua Termale Spray di Vichy).

La foto che vi ho messo è tratta proprio dal sito ufficiale di Vichy, al quale per completezza vi ho lasciato un link (pur non trattandosi in alcun modo di una collaborazione con nessuna delle aziende da me citate).

Le proprietà di quest’acqua sono conferite dalla purezza dell’acqua Termale di Vichy e dal fatto che essa è arricchita da 15 minerali molto indicati per il benessere della pelle.

La potete trovare in farmacia in una bomboletta spray del formato di 150ml ed un prezzo che si aggira attorno agli 8€.

A mio avviso è un prodotto anch’esso molto valido! Da provare! Ad ogni modo vi suggerisco una possibile alternativa al suo acquisto, nel caso non doveste reperirla, si tratta dell’acqua Spray di Uriage, anch’essa contenente per lo più acqua termale e minerali!

3️⃣PASSIAMO ALLA TERZA CATEGORIA: QUELLA DELLE ACQUE SPRAY FISSANTI

Attenzione però al gioco di parole, che ho volutamente fatto, ho inserito i setting spray in questo articolo non perché si tratti nello specifico di prodotti a base unicamente di acqua, ma per il fatto che ne hanno la parvenza. In sintesi sembrano acqua, ma sono addizionate di eccipienti differenti, molto spesso sono addizionate d’alcool e dunque possono risultare un po’ aggressive sulla pelle se utilizzate tutti i giorni. Il mio consiglio per loro sarebbe quello di farne uso solamente nelle occasioni importanti in cui abbiamo bisogno che il nostro make-up duri più a lungo.

Rinfrescano e ci danno subito un aspetto migliore anche se riapplicati più volte durante l’arco della giornata, facendo rinvigorire il nostro trucco in modo che appaia come appena ritoccato.

Un esempio? Lo spray fissante di Urban Decay De-Slick, ecco una foto tratta dal loro sito, di cui per completezza vi lascio il link.

Costa 28 Euro e potete trovarlo da Sephora o direttamente sul sito di Urban Decay. Questo fissativo nello specifico si prefigge anche l’obbiettivo di mantenere la nostra pelle opaca e di combattere le lucidità in caso di eccesso di sebo.. Non male!!

Esistono setting spray di tantissime marche, vi cito quello di Mac se volete rimanere più o meno nella stessa fascia di prezzo medio/alta e quello di Essence se invece volete sperimentare l’approccio a questa tipologia di prodotto senza spendere più di 5 Euro.

4️⃣VENIAMO INFINE ALL’ULTIMA CATEGORIA: LE ACQUE SPRAY IDRATANTI E RIMPOLPANTI.

Hanno come primo ingrediente l’acqua e ne mantengono la consistenza, ma sono arricchite di una quantità vastissima di principi attivi. Sono differenti dal siero viso sia per consistenza che per modalità di utilizzo, infatti l’uno non sostituisce l’altro anzi, se possibile i due prodotti potrebbero completarsi.

L’acqua idratante/rimpolpante può essere usata la mattina appena sveglie dopo aver pulito e deterso il viso, ma prima di applicare siero e crema. Nulla comunque ci vieta di rispruzzarla nell’arco della giornata per darci una rinfrescatina.

L’acqua spray idratante/rimpolpante è quello step che nella skincare coreana per intenderci viene chiamato Essence o Essenza.

Vi porto ad esempio la nuova acqua spray di Lierac, la trovate nelle farmacie che rivendono questo marchio, vi lascio una foto da me scattata al prodotto.

Il nome completo è Lierac Hydragenist Brume De Réveil Hydratante Oxygénante Repulpante, e contiene 100ml di prodotto per un prezzo di circa 25 Euro.

Non vi dico più nulla a proposito di quest’acqua spray, se attira la vostra curiosità non perdetevi i prossimi articoli, ho in serbo per voi la sua recensione completa.

Nel mentre vi saluto e spero di avervi chiarito qualche dubbio sul vasto mondo delle acque spray, un prodotto tanto in voga in questo momento ma che spesso desta qualche perplessità.

A PRESTO,

UN BACIONE E CI VEDIAMO SUI MIEI SOCIAL:

🔔INSTAGRAM: https://www.instagram.com/chiacchiereconstefy/?hl=it

🔔TWITTER: https://mobile.twitter.com/TweetconStefy

🔔YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCMS4rEOORMmG9S_10AC40BA

 

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*